Ancora sugli obblighi informativi periodici nel concordato preventivo. Sospensione da Covid 19.

Da più parti ci si è domandato se la sospensione dei concordati dettata dal decreto liquidità possa riguardare anche gli obblighi informativi di cui all’art. 161 L.F.

La questione ha sollevato un vivace dibattito e, la risposta pare di fondamentale importanza perché la violazione dei suddetti obblighi può determinare l’inammissibilità del concordato.

Il Tribunale di Milano, con circolare del 15.04.2020, ha sancito il carattere di urgenza di tali obblighi, affermando che, seppure sospeso il termine per la redazione del piano, il proponente debba rimanere vincolato dagli obblighi informativi stabiliti.







Pubblicato il: 21 aprile 2020

richiedi una consulenza online oppure fissa un appuntamento

Il team di Studio Legale Guffanti è a tua disposizione per una consulenza altamente qualificata, on line, al costo di € 100 + IVA, inviando i documenti necessari alla valutazione del caso che intendi sottoporre alla nostra attenzione. Ricorda che la consulenza on line è pratica e veloce. Potrai quindi ottenere un nostro parere legale (via e-mail o su Skype studiolegale.guffanti, sarai tu a indicarcelo), in tempi davvero rapidi.


© Copyright 2012 Studio Legale Guffanti, Partita IVA 02975120136 - All rights reserved